Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player


 
Sport e ricreazione    
Hrvatski EnglishDeutsch

Immersioni

Grazie a tutta una serie di vantaggi che vi offre, a partire del particolarmente interessante fondale, alla teperatura, piacevole del mare, alle immersioni, che in tutti i casi e un movente particolare che incoraggia chiunque a prendere la decisione di venire a visitare il Quarnaro.

Fun Diving:
http://www.fun-diving.com


Andare in bicicletta

Facendo camminate, praticando l'alpinismo, o semplicemente passeggiando, potrete godere delle bellezze della natura nel migliore dei modi, scoprendo le sue bellezze scofinate. Comunque sarete in grado di determinare il ritmo, la velocita e la rapidita dei vostri movimenti. Se trovate qualcosa d'interessante durante la vostra escursione, potrete fermarvi ovunque vorrete - sulla radura d' un bosco, sulla spiaggia, nel bosco o su qualche belvedere e rimanervi quanto vi pare.
Vi invitiamo ad andare in bicicletta.

 

1. NELLA PARTE CENTRALE DELL'ISOLA DI KRK

Dal Foro, piazza centrale della citta di Veglia, partiamo in salita verso la strada che porta a Punat. Dopo aver pedalato cinquecento metri arriviamo a un incrocio e giriamo a destra. Dopo un percorso di 5,2 chilometri giungeremo a Sv. Donat, passeremo vicino a una chiesetta che un tempo era degli antichi cristiani e continueremo il nostro viaggio diritti in direzione di Baska superando un' irta salita, punto in cui, dopo 6,8 km, volteremo a sinistra in direzione di Silo - Vrbnik. Arrivati a 9,7 km, gireremo a sinistra dalla strada principale e ci inoltreremo in una strada secondaria, attraverseremo campi e pascoli circondati da muri a secco. Al 13,6 km volteremo a destra, e al 15,8 km saremo giunti ai piedi del villaggio Garica, verso il quale siamo diretti, per cui dovremo girare a destra. Entrando a Garica gireremo a sinistra, e all' uscita dal villaggio continueremo il nostro viaggio diritto, in direzione di Krk (Veglia). Prima di prendere la strada per Omisalj-Krk, al 24,3 km gireremo a sinistra in direzione di Kornic. Arriveremo alla localita di Lakmartin (26,2 km) dalla quale a 26,4 km volteremo a sinistra e giungeremo a Muraj (27.2 km). A Muraj, al 27,5 km volteremo a sinistra in direzione di Kornic, nel quale villaggio giungeremo a 28,3 km. Da Komic, superando una ripida discesa, arriveremo a Sv. Donat (29,9 km) e percorrendo la stessa strada che avevamo preso quando eravamo partiti da Krk, ritorneremo al punto di partenza (34,4 km).

ubicazione unghezza percorso
isola di krk 34,4 Km
   
punto di partenza punto piu' alto
Krk 0 m/n/m 190 m
   
meta viabilita
Krk 0 m/n/m ottima
   
diversita altitudine tempo necessario
190 m 2 h

  gravezza:
legera
(verde)

 

2. PER LE VALLETE LE ALTURE DELL'ISOLA DI KRK

L' interessante viaggio che faremo nell' isola di Krk iniziera da Omisalj, davanti alla chiesa. Scenderemo vicino al distributore di benzina e giungeremo sulla strada principale. A questo punto gireremo a destra in direzione di Krk. Dopo aver percorso 2,7 km, abbandoneremo la strada principale e andremo sulla macadam dalla quale discenderemo. A1 6,7 km svolteremo a destra e arriveremo suna una strada asfaltata (9,0 km), continueremo il nostro itinerario andando a destra fino a Cizici, dove, al decimo chilometro volteremo a sinistra e a 10,7 km gireremo nuovamente a sinistra, in direzione di Klimno, Silo. All' 11,6 km gireremo a destra e salendo continueremo a pedalare fino a Donje Hlape, punto dal quale continueremo ad andare diritti (13,2 km) attraverso Gornje Hlape in direzione di Dobrinj. Attraverseremo Sveti Vid Dobrinjski e in un breve arco di tempo scenderemo fino alla citta di Dobrinj, dalla quale potremo godere della bella vista dei dintorni dal cortile della chiesa. Ritorneremo percorrendo la stessa strada fino a 18,4 km, quindi volteremo a destra a Gostinjac, in direzione di Vrbnik e Risika, localita che raggiungeremo dopo aver percorso 21,8 km, Nel centro (22,1 km) svolteremo prendendo la salita che si trova dalla parte destra e pian piano entreremo a Vrbnicko polje, dove a 25,1 km svolteremo a sinistra e scenderemo nella citta di Vrbnik. Da Vrbnik partiremo in salita, prendendo la stessa strada di prima che percorreremo fino a Vrbnicko polje, dal quale al trentesimo chilometro svolteremo a sinistra. Dopo la salita, a 31,6 km svolteremo a destra attraverso i pascoli recintati; e a 35;5 km svolteremo a destra, mentre a 37,6 km andremo nuovamente a destra, in direzione di Garica. All' uscita dal villaggio, al quarantesimo chilometro svolteremo a destra verso Silo e giungeremo nel villaggio di Kras (41,7 km), A 42,5 km svoltererno a destra e a 42,9 a sinistra sulla strada macadam, sulla quale scenderemo fino a Sveti Ivan Dobrinjski (45,0 km).

ubicazione
unghezza percorso
isola di krk 62,1 Km
   
punto di partenza punto piu' alto
Omišalj 100 m/n/m 260 m
   
meta viabilita
Omišalj 100 m/n/m ottima
   
diversita altitudine tempo necessario
260 m 4,30 h

  gravezza: media (azzura)

Dopo aver preso la strada principale (45,9 km), svolteremo a sinistra in direzione di Malinska e arriveremo al villaggio di Rasopasno.Da questa localita, a 47,6 km, svolteremo a destra e ci immeteremo nella strada macadam dalla quale, al quarantanovesimo chilometro svolteremo a sinistra e giungeremo nella localita di Sužan (51 km). Vicino alla chiesa svolteremo a sinistra e dopo aver percorso soltanto 30 metri gireremo a destra sul vecchio sentiero del villaggio.Affronteremo una ripida discesa verso i campi, che attraverseremo, e a 53,2 km svolteremo a sinistra, e a 54,7 km a destra, quindi a 54,9 km a sinistra, e infine a 56,1 km nuovamente a sinistra. A 57.6 inizia la strada principale difronte all' entrata a Njivice. Svolteremo a destra in direzione di Omisalj, localita dalla quale svolteremo a sinistra dopo due chilometri, e in salita arriveremo a Omisalj (62,1 km), localita dalla quale siamo partiti.

 

Paintball

Paintball e la versione moderna della ''caccia al ladro''. Due squadre armate di ''marker'' lanciano le palline colorate cercando di segnare. i giocatori della squadra opposta e metterli cosi fuori gioco. La velocita, I' inteligenza, la precizione, la tattica e una montagna dell' adrenalina - questo e il paintball - il gioco del vent' unessimo seccolo !

Clicca per fotografie